Nordic Walking Salute  
slide_11

Diabete

E’ ormai assodato che il movimento e l’attività fisica aerobica ha un’influenza positiva nel trattamento delle patologie legate al diabete e permette un migliore controllo dei valori glicemici assumendo così un importante ruolo preventivo e curativo per il diabete mellito e sempre più studi e pubblicazioni avvallano questo principio.
L’allenamento aerobico può migliorare la sensibilità all’insulina e, in minore intensità, incrementare l’azione dell’insulina.
La pratica costante del Nordic Walking, associata a una corretta alimentazione assume un’importanza fondamentale nella lotta contro il diabete.
Oltre all’importanza sul piano pratico dell’esercizio nella terapia del diabete, esiste anche una fondamentale valenza psicologica, collegata all’aumento del senso di benessere e di sicurezza e quindi alla diminuzione di ansia e depressione, con maggiore senso di autostima e sensazione di “potenza” nei confronti della malattia.
Grazie ai numerosi studi pubblicati dall’American Diabetes Association (ADA) e dall’American Association Of Sports Medicine il sistema sanitario riconosce nell’attività fisica un eccellente sistema per mettere alla prova la capacità di autogestione della malattia.
Negli Stati Uniti, dove l’obesità sta diventando una vera piaga sociale ed economica, il Piano Sanitario Nazionale “Healthy People 2010” ha individuato l’incremento dell’attività fisica come uno dei principali obiettivi di salute per il Paese.

Per consultare alcune delle ormai numerose pubblicazioni medico-scientifiche che sono state pubblicate negli ultimi anni in merito al tema del nordic walking e la salute clicca qui (link)

Se sei incuriosito dal Nordic Walking Salute e vuoi provare o saperne di più, non esitare a contattarci. Chiedi sempre un parere e un consiglio anche al tuo fisioterapista e al tuo medico curante con cui, se sarà necessario, il nostro staff si metterà in contatto.

“L’attività fisica aggiunge anni alla vita e vita agli anni”