Nordic Walking Salute  
parkinson

Malattia di Parkinson

Il Nordic Walking Salute trova una perfetta sintonia con la fisioterapia e come forma di ginnastica mirata a contrastare la Malattia di Parkinson.
I benefici della disciplina agiscono positivamente andando ad agire sulle difficoltà motorie causate dalla malattia come, mobilità articolare, andatura a piccoli passi, postura flessa con baricentro in avanti, pochissima escursione delle braccia, difficoltà di coordinazione (atteggiamento camptocormico).
L’utilizzo dei bastoncini aiuta la persona ad avere maggiore sicurezza nella camminata, migliorando l’equilibrio, la postura e fin da subito aiuta nell’aumentare l’ampiezza della falcata e la conseguente ampiezza di oscillazione delle braccia.
Oltre a questo il Nordic Walking offre un continuo stimolo ed esercizio per la coordinazione.
La ginnastica fatta camminando che ne esce da una tecnica corretta permette un coinvolgimento muscolare del busto che aiuta a recuperare una postura eretta e la stabilità centrale del corpo.
Determinazione e costanza nella pratica del Nordic Walking possono portare a risultati incredibili non solo fisicamente ma anche sul piano psicologico.

Per consultare alcune delle ormai numerose pubblicazioni medico-scientifiche che sono state pubblicate negli ultimi anni in merito al tema del nordic walking e la salute clicca qui (link)

Se sei incuriosito dal nordic walking e vuoi provare o saperne di più, non esitare a contattarci. Chiedi sempre un parere e un consiglio anche al tuo fisioterapista e al tuo medico curante con cui, se sarà necessario, il nostro staff si metterà in contatto.

“L’attività fisica aggiunge anni alla vita e vita agli anni”